2012
NAVATE
Mostre

Wilfredo Prieto

Equilibrando la curva

A cura di Andrea Lissoni / 22 Giugno - 2 Settembre 2012

Wilfredo Prieto (1978, Sancti Spíritus, Cuba) è un artista che realizza installazioni spiazzanti e di grande immediatezza visiva che affrontano temi come la politica, l’economia, l’ambiente. L’artista  trae molti degli spunti del suo lavoro dalla società cubana con cui mantiene un rapporto critico ma intenso, ma il suo lavoro si apre a una riflessione a tutto campo sulla società globalizzata e sulla sua produzione di merci, simboli, valori.
Punto di partenza delle opere di Prieto sono oggetti di uso comune e materiali tratti dalla quotidianità, senza distinzione gerarchica tra prodotti dell’industria, materiali poveri, oggetti preziosi, beni di consumo. Prieto sceglie i materiali e gli oggetti in base ai significati economici, sociali e culturali di cui sono portatori e  ne modifica le caratteristiche e la funzione d’uso, generando dei cortocircuiti di senso che sorprendono lo spettatore e lo invitano alla riflessione.
Nella mostra “Equilibrando la curva” Prieto parla delle infinite possibilità dell’arte e di come il suo scopo sia insegnarci a guardare il mondo da una prospettiva sempre nuova. Incontrando oggetti e materiali di scala e natura molto diversa lo spettatore si trova immerso in un percorso che mette in discussione le proprie abitudini percettive e le istintive associazioni fra un oggetto, la sua funzione e il significato che siamo soliti attribuirgli.