Kishio Suga - Proiezione

10.11.2016 – Ore 20.30

Japan The New Art e Shusan-Isoku: Kishio Suga

Japan The New Art (1970, durata 27 min, colore, inglese). Diretto e girato da Michael Blackwood, storico film-maker e produttore, il documentario è una rara testimonianza della nascita e dello sviluppo dei movimenti artistici giapponesi di Gutai e Mono-ha, raccontati in “presa diretta” durante un viaggio in occasione dell’Expo di Osaka del 1970. Il documento che testimonia la vitalità culturale del Giappone e la sua importanza nella storia della sperimentazione artistica riprende alcune azioni e interviste ai protagonisti di Mono-ha, tra cui Nobuo Sekine, Ufan Lee, Jiro Takamatsu, Susumu Koshimizu e Katsuhiko Narita.

Shusan-Isoku: Kishio Suga (1997, durata 30 min, colore, giapponese con sottotitoli in inglese) mette in luce la parte più performativa del lavoro di Kishio Suga, le cosiddette “attivazioni”, che consistono nella creazione di un’opera effimera che viene realizzata e smontata nello spazio di mezzora. Il documentario illustra inoltre la mostra realizzata presso l’Hiroshima City Museum of Contemporary Art (Hiroshima, Giappone) nell’inverno 1997-1998, mostrando alcune delle opere presenti in mostra in una versione differente da quella attualmente visibile e comprende una lunga intervista all’artista che spiega con semplicità alcuni dei concetti alla base del suo lavoro.