9 cose che forse non sapete su Lucio Fontana

6. Il primo Ambiente spaziale di Fontana è apparso sulla copertina di una rivista nel 1949

Ambiente spaziale a luce nera interessò soprattutto il mondo dell’architettura per la sua natura immersiva e per il suo rapporto con la spazio e l’individuo. Proprio per questo “Domus”, periodico fondato dall’architetto e designer Gio Ponti nel 1928, fu l’unica rivista a dedicare una copertina a questo lavoro.

Copertina di Domus 336, 1949, Courtesy Editoriale Domus S.p.A.